L-Glutammina in polvere e compresse

BCAA + Glutamine
BCAA + Glutamine
€29,90 €34,90 Risparmi €5,00

Che cos'è la L-glutammina?

La glutammina è l'aminoacido che si trova in maggiore quantità nel sangue e tuttavia si esaurisce molto rapidamente nelle persone che praticano attività fisica intensa. Gli scienziati hanno concluso che la spesa per la glutammina nei principali sport è pari al 50%, e quando le riserve sono carenti, il corpo inizia ad attaccare le riserve muscolari.

Perché consumare L-glutammina nel bodybuilding?

La notevole spesa di glutammina durante gli allenamenti in palestra deve essere colmata in tempo, altrimenti il ​​calo di prestazioni sarà notevole. In questo caso, gli atleti perdono più tempo per recuperare, è quindi consigliabile consumare integratori alimentari ricchi in glutammina.

Altri vantaggi della glutammina sono per esempio il miglioramento della digestione, aumento del tasso di leucina nelle fibre muscolari e di aumento dellla combustione dei grassi durante lo sforzo fisico e dopo l'allenamento . Questo amminoacido è coinvolto nella ricostruzione dei tendini e cartilagine. Essa gioca un ruolo importante nell'equilibrio acido-basico del corpo e nel mantenimento della resistenza della parete intestinale. Inoltre, la glutammina rafforza il sistema immunitario.

Glutammina e glicogeno nel bodybuilding

La Glutammina è essenziale per gli atleti in quanto contribuisce all'aumento della riserva di glicogeno. Ricordiamo che il glicogeno è una forma di carboidrati immagazzinati nel fegato e nei muscoli. Tre quarti della energia utilizzata durante l'attività fisica viene da queste riserve. La carenza di glicogeno si manifesta con improvvisi blocchi dei membri. Per evitare tali incidenti, si raccomanda di consumare regolarmente e metodicamente glutammina.

L'assunzione di glutammina metodica può essere utile per lo sportivo in generale. Non vi è alcun rischio per l'organismo. La dose giornaliera normale è di 5 a 10 grammi suddivisa in due o tre dosi. Da consumarsi la mattina, 30/45 minuti prima di attività fisica e dopo l'allenamento. È ancora possibile, per precauzione, chiedere consiglio al proprio medico prima di fare un programma. Questa raccomandazione riguarda principalmente le persone con disturbi affettivi bipolari, le persone con insufficienza epatica o renale, poiché i farmaci contro l'epilessia non sono compatibili con questo aminoacido.

La Glutammina può anche essere fornita dal cibo. Qui ci sono alcuni alimenti che contengono glutammina: prezzemolo crudo, cereali, prodotti lattiero-caseari, spinaci, carne e pesce. Se il bodybuilder vuole migliorare un po 'di più le prestazioni fisiche, può associare la glutammina con la creatina per un effetto ergo-genico.